Muco cervicale e finestra della fertilità

muco cervicale e la finestra della fertilità
Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

Qual è il problema con il muco cervicale? Se sei un ragazzo, il muco cervicale potrebbe non essere qualcosa che conosci, ma in realtà potrebbe essere l'ingrediente magico che ti aiuta nel tuo viaggio verso la fertilità. Qui ti aggiorneremo su tutto ciò che riguarda il muco cervicale, in modo che tu possa essere un partner proattivo, di supporto e informato.

 

Cos'è il muco cervicale?

 

Il muco cervicale è un fluido prodotto dalla cervice. La cervice si trova nella parte superiore del canale vaginale e protegge l'apertura dell'utero. È fatto di un mucchio di cose incredibili prodotte dal corpo tra cui proteine, enzimi e acidi grassi che sono combinati con un gel insolubile.

Il muco cervicale è leggermente diverso dall'umidità che le donne sperimentano durante l'eccitazione. Quando sono eccitate, le ghiandole di Bartolini all'interno della vagina producono un liquido che rende il sesso più sicuro e piacevole. Tuttavia, il muco prodotto dalla cervice si verifica continuamente, indipendentemente dal fatto che tu stia diventando vivace o meno. I cambiamenti ormonali durante il ciclo mestruale modificano la consistenza del muco cervicale e nella tua finestra fertile gioca un ruolo molto importante.

 

Qual è la finestra fertile?

 

La finestra fertile si riferisce al lasso di tempo in cui può verificarsi una gravidanza – è vero, nonostante ciò che ti hanno insegnato le sessioni di educazione sessuale a scuola – non è davvero possibile rimanere incinta ogni volta che fai sesso.

Affinché il concepimento avvenga, l'uovo e lo sperma devono trovarsi nello stesso posto nello stesso momento. Una donna generalmente ovula una volta al mese (anche se i cicli possono variare da persona a persona), il che significa che ogni mese hai una nuova opportunità di fare un bambino. Dopo l'ovulazione, l'uovo sopravvive solo per circa 24 ore prima di morire (se non fecondato). Tuttavia, gli spermatozoi possono vivere nel corpo femminile fino a 5 giorni, quindi tecnicamente ogni volta che fai sesso nei pochi giorni che precedono l'ovulazione - e un giorno dopo - è la finestra fertile. Puoi saperne di più sul momento migliore per fare sesso se vuoi rimanere incinta qui.

 

Fertilità e muco cervicale

 

Il muco cervicale svolge un ruolo essenziale nel concepimento e ci sono alcuni modi in cui ti aiuta nel tuo viaggio verso la fertilità.

Il muco cervicale indica la finestra fertile

Come accennato in precedenza, la consistenza del muco cervicale cambia in determinati momenti del ciclo mestruale. In alcuni giorni può essere secco, in altri può essere appiccicoso e, in vista dell'ovulazione, diventa molto umido e scivoloso, simile alla consistenza dell'albume crudo. Questo è il modo del corpo di dire a una donna che si stanno avvicinando, o in, la loro finestra fertile - è il kit predittore dell'ovulazione della natura.

Per le coppie che cercano di rimanere incinte, monitorare la consistenza del muco cervicale durante il mese può essere davvero utile per individuare il momento migliore per fare sesso. A differenza delle app del ciclo mestruale che utilizzano semplicemente un algoritmo per "prevedere" la prossima ovulazione sulla base di dati precedenti, prendere nota del tuo muco cervicale ti darà un aggiornamento in tempo reale su dove si trova il tuo corpo. Il monitoraggio del muco cervicale insieme ad altri indicatori chiave di fertilità, tra cui la temperatura corporea basale e la posizione della cervice, è noto come Metodo di consapevolezza della fertilità e seguendolo può aiutarti a migliorare le tue possibilità di concepire in modo naturale.

Sperma super autostrada

Ma il muco cervicale non è solo utile per prevedere l'ovulazione, ma è anche di grande aiuto per i tuoi spermatozoi! Per parti del ciclo mestruale, il muco cervicale è secco o appiccicoso, il che in realtà funge da barriera per lo sperma. Tuttavia, durante la finestra fertile, il muco cervicale scivoloso è lì per dare una mano ai tuoi nuotatori. La consistenza più sottile e umida del muco agisce un po' come una super autostrada dello sperma poiché è facile per gli spermatozoi nuotare attraverso, rendendo più veloce il loro viaggio fino alla cervice, all'utero e alle tube di Falloppio.

Il muco cervicale durante la finestra fertile aiuta anche a mantenere in vita lo sperma. I canali vaginali di solito non sono molto ospitali per gli spermatozoi e per la maggior parte del mese l'ambiente è piuttosto acido, il che ucciderà i tuoi nuotatori. Tuttavia, durante la finestra fertile, il il muco cervicale diventa più alcalino, quindi è molto più amico dello sperma. Il muco cervicale, insieme allo sperma, nutre gli spermatozoi in modo che possano rimanere in vita più a lungo, quindi anche i nuotatori che si presentano pochi giorni prima dell'ovulazione hanno una possibilità combattiva di arrivare all'uovo!

 

Muco cervicale ostile

 

Mentre il muco cervicale è generalmente lì per sostenere il tuo viaggio verso la fertilità, ci possono essere occasioni in cui ha l'effetto opposto, anche durante il periodo fertile. Questi problemi possono variare ma collettivamente sono noti come "muco ostile" e spesso si verificano insieme ad altri problemi di fertilità del fattore femminile.

Il muco ostile può manifestarsi in molti modi: potrebbe essere troppo acido a causa di un'infezione o potrebbe essere troppo secco a causa di uno squilibrio ormonale. È anche possibile che una risposta immunitaria abbia fatto sì che il muco cervicale contenga cellule infiammatorie, che possono attaccare e uccidere lo sperma, anche durante l'ovulazione. Esistono vari trattamenti per il muco cervicale ostile e approcci di fertilità assistita che possono aiutarti a rimanere incinta se è qualcosa con cui stai lottando.

Muco ostile a parte, il muco cervicale è uno dei più grandi alleati nel tuo viaggio verso la genitorialità, quindi tieni traccia!

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare