La dieta mediterranea e la fertilità

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

Parla con qualsiasi esperto di fertilità o nutrizionista dei cibi migliori da mangiare per il tuo piano preconcetto e una frase verrà fuori più e più volte: la dieta mediterranea.

Ma questo significa sorseggiare vino a St Tropez o mangiare pizza a Napoli? Non esattamente, ma è comunque piuttosto gustoso! Qui analizziamo esattamente cos'è la dieta mediterranea e come potrebbe aiutare la salute del tuo sperma.

Cos'è la dieta mediterranea?

 

Quindi, quando diciamo "dieta mediterranea", di cosa stiamo parlando? Bene, in realtà stiamo esaminando i cibi originari delle regioni che circondano il Mar Mediterraneo, come Grecia, Italia, Spagna, Marocco, Egitto e Libano. Mentre la cucina può variare notevolmente tra questi diversi paesi, un tagine marocchino è ovviamente molto diverso da una paella spagnola! – ci sono alcune somiglianze che li legano.

Spesso ci si concentra su cibi freschi e integrali e queste regioni tendono anche a mangiare ogni stagione. C'è abbondanza di frutta e verdura così come cereali integrali, legumi e noci e semi, erbe e spezie, olive e olio d'oliva.

La dieta mediterranea tende anche a includere molto pesce fresco e frutti di mare, mentre i latticini e la carne rossa sono leggermente più limitati.

A parte il cibo, l'ethos alla base di uno stile alimentare mediterraneo è la famiglia e l'attenzione. I fast food e le cene davanti alla TV non sono cosa fatta e, invece, l'ora dei pasti è un'opportunità per riunirsi attorno al tavolo, condividere cibo e scambiare storie e, soprattutto, prendersi il proprio tempo.

Perché la Dieta Mediterranea è una buona dieta per la fertilità?

 

Mentre non esiste una dieta specifica perfetta per sostenere la fertilità – una dieta mediterranea – che ne sia ricca supercibi spermatici – ci va molto vicino – e c'è una ricerca che lo dimostra.

Studi hanno scoperto che seguire una dieta mediterranea può aiutare a migliorare la salute dello sperma negli uomini oltre a sostenere fertilità femminile .

Uno dei motivi principali per cui la dieta mediterranea è così buona per la fertilità è che è ricca di acidi grassi Omega-3. Gli Omega-3 supportano l'ovulazione e la qualità delle uova e aiutano anche a proteggere lo sperma dai danni, oltre a incoraggiare una sana produzione di sperma. Questo modo di mangiare include anche molti meno grassi saturi (che non sono ottimi per la fertilità) rispetto alle abitudini alimentari di altri paesi.

L'alto livello di frutta e verdura consumati in una dieta mediterranea tradizionale è anche un'ottima notizia per la nostra fertilità. Non solo sono ricchi di vitamine e minerali necessari per una riproduzione efficace, ma sono anche ricchi di antiossidanti. Gli alimenti ricchi di antiossidanti aiutano a rallentare lo stress ossidativo e danni cellulari causati da inquinanti e tossine.

Le proteine vegetali, come i legumi, sono un altro alimento base della dieta mediterranea e sono più nutrienti della carne animale. Mentre c'è ancora qualche dibattito sul fatto che una dieta vegetariana o vegana sia un buon approccio per coloro che lavorano sulla loro fertilità, consumare più proteine di origine vegetale insieme a porzioni più piccole di carne e pesce freschi sembra avere un effetto positivo.

Infine, il ritmo più lento di mangiare che è comune per coloro che adottano uno stile di ristorazione mediterraneo è ottimo per la salute dell'intestino. L'alimentazione consapevole supporta la digestione attiva che ha un impatto positivo sulla nostra salute intestinale. Una buona salute intestinale è la base per molte delle nostre funzioni corporee, inclusa la fertilità.

A parte la fertilità, ci sono un sacco di altri benefici di una dieta mediterranea. La ricerca ha scoperto che l'adozione di questa dieta può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus e potrebbe anche aiutare a ridurre il rischio di Alzheimer.

Come adottare questa dieta

 

La buona notizia è che non devi prenotare un volo per la Costiera Amalfitana per sperimentare una dieta mediterranea: ci sono modi in cui puoi adottare alcuni degli insegnamenti quando mangi a casa seguendo questi semplici passaggi.

  • Includi un'ampia varietà di frutta e verdura nella tua cucina. Prova a mescolarlo e ad avere un sacco di colori e trame diversi e dove puoi provare a mangiare frutta e verdura biologica di stagione e di provenienza locale.
  • Cucinare con molti cereali integrali come avena, riso, quinoa e grano saraceno. Se stai mangiando pane e pasta, prova a scegliere alternative bianche piuttosto che integrali.
    Scegliete tutte le proteine di origine vegetale e non intendiamo alternative alla carne lavorata. Cerca di includere fagioli e legumi come fagioli burro, ceci e fagioli nel piatto almeno due volte a settimana.
  • Cerca di includere circa 25-30 g di noci e semi nei tuoi pasti al giorno. Mandorle e noci sono ottimi spuntini salutari e puoi cospargere semi di girasole e semi di lino su zuppe e insalate per un ulteriore aumento della fertilità.
  • Dai al tuo cibo un sacco di sapore naturale con erbe e spezie come aglio, origano, basilico, curcuma, pepe, paprika, cumino e zenzero. Molte di queste spezie hanno proprietà favorevoli alla fertilità e rendono felici le tue papille gustative.
  • Modera il consumo di prodotti lattiero-caseari e quando mangi prodotti lattiero-caseari cerca di scegliere forme naturali non trasformate che siano delicate sull'intestino, come lo yogurt naturale intero.
  • Punta a due porzioni di pesce a settimana e assicurati che almeno una di esse sia un pesce grasso ricco di omega-3 come salmone, sgombro o sardine.
  • Cerca di mantenere il consumo di carne a circa 2-3 volte a settimana e assicurati che sia una proteina magra come il petto di pollo o di tacchino.
  • Usa l'olio d'oliva al posto del burro poiché ha molti meno grassi saturi
  • Evita le carni lavorate e gli alimenti che contengono molti zuccheri o grassi trans, come pasticcini e torte.

Quindi adotterai un modo di mangiare più mediterraneo per migliorare la tua fertilità? Fateci sapere nei commenti!

 

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare
Comunità

Cause di basso numero di spermatozoi

Il tuo test dello sperma ha indicato che potresti avere un basso numero di spermatozoi? Questa può essere una cosa difficile e talvolta scioccante da sentire, ma